Nuovi minimi retributivi CCNL CONFAPI da giugno 2024

In allegato il volantino con le tabelle aggiornate degli incrementi salariali e i nuovi minimi retributivi, entrati in vigore il 1° giugno 2024, dopo la comunicazione da parte dell’Istat del valore Ipca depurato dai costi energetici importati, così come previsto dalla clausola di salvaguardia del Contratto collettivo nazionale di lavoro Unionmeccanica-Confapi firmato nel 2021.

Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *