Autore: Giuseppe Morabito

0

La Fiom astigiana in stato di agitazione: “Estenderemo a tutta la giornata lavorativa lo sciopero dell’11 aprile”

Il sindacato contesta i licenziamenti operati da 6 diverse aziende nei confronti di 7 lavoratori, esattamente quattro nel 2023 e tre nel 2024 Stato di agitazione da arte della Fiom Cgil di Asti, per una preoccupante serie di licenziamenti che stanno avvenendo in diverse aziende dell’Astigiano. “Nell’ultima...