MètaSalute: novità nell’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL

Metasalute: cosa cambia nel nuovo CCNL metalmeccanici 2021-2024

Cosa cambia con il nuovo contratto (vignetta n.2)

Ipotesi di accordo al dettaglio

Non sai quali siano le novità contenute nell’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL dei metalmeccanici?

Hai già visto la prima novità nel nostro articolo Nuovo CCNL: novità contenute nell’ipotesi di accordo (vignetta n.1)

Passiamo alla seconda novità:

Mètasalute anche in pensione

  • Tutte le lavoratrici e i lavoratori iscritti continuativamente al fondo per almeno due anni, all’atto del pensionamento potranno mantenere l’assistenza sanitaria integrativa.
  • L’importo sarà a totale carico del pensionato, modalità e prestazioni saranno definite dal Consiglio di amministrazione di MètaSalute.
  • Entro la data di avvio della gestione separata dei pensionati, la medesima possibilità sarà prevista per i lavoratori che avranno già cessato l’attività lavorativa e maturato due anni continuativi di iscrizione al fondo prima di andare in pensione.

FIOM CGIL Nazionale

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

PDF CCNL metalmeccanici 2021-2024 Mètasalute anche in pensione283 KB07/03/2021
JPG CCNL metalmeccanici 2021-2024 Mètasalute anche in pensione1.013 KB07/03/2021

Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti anche...

10 risposte

  1. Vincenzo Bulso ha detto:

    buonasera
    sono in pensione dal 1° marzo 2020 e ero iscritto al fondo metasalute da ottobre 2017,quindi il requisito dei due anni li ho maturati -con moglie a carico–quando potrei iscrivermi di nuovo al fondo come pensionato?
    grazie

    • Vito ha detto:

      Buongiorno Vincenzo, la definizioni dei criteri per poter utilizzare le prestazioni sanitarie ad oggi non state decise, quando sarà completata la stesura del contratto si potranno avere i criteri.
      Ci contatti nei prossimi mesi, se avremo delle novità le faremo sapere.

    • Vincenzo Bulso ha detto:

      buongiorno,non mi sembra corretto pubblicizzare a livello sindacale un qualche cosa che non è possibile mantenere.Altre società lavorative hanno dato la possibilità ai propi futuri pensionati la copertura assicurativa anche una volta andati in pensione.Quindi sarebbe utile evitare di scrivere cose nei contratti che non si possono mantenere

      • Vito ha detto:

        Buongiorno Sig.Bulbo, sono molto dispiaciuto per la sua delusione in riferimento alla possibilità di poter usufruire delle prestazioni sanitarie di Metasalute e le assicuro che anche per noi c’è molta delusione. Purtroppo però la situazione nel corso dell’anno 2021 è mutata notevolmente sulla situazione dell’assicurazione, infatti anche per i lavoratori attivi, le condizioni delle prestazioni sono peggiorate. Il nostro dovere è quello di informare i lavoratori su qualsiasi tema, poi se capitano degli imprevisti, non possiamo che ramaricarcene, il contratto firmato prevedeva la possibilità di poter usufruire delle prestazioni sanitarie, senza entrare troppo nel merito delle condizioni, poi, come le abbiamo detto, sono capitate cose che non sono nemmeno dipendenti da Federmeccanica.

  2. Giuliano Tontodonati ha detto:

    Buongiorno
    sono andato in pensione il 1° agosto e aderente da prima del 2017.
    Ci sono novità per l’iscrizione al fondo per i pensionati ?
    Grazie

  3. Alba G. ha detto:

    Buongiorno
    In 9 mesi si fa un bimbo…
    Quanto ci vuole normalmente per effettuare la “stesura del contratto”? I mesi passano, anch’io come che ha scritto in merito precedentemente ho necessità di copertura assicurativa. Mi risulta anche che l’Antritruzt abia recentemente multato sia RBM che Previmedical per pratiche illecite. Non sarà questo che rallenta l’iter? Grazie della Vostra attenzione

    • Vito ha detto:

      Buongiorno, il problema sulla stesura è legata alle difficoltà relative al problema nel predisporre le declaratorie professionali.
      Appena possibile daremo informazioni.

      Cordiali Saluti

    • Vito ha detto:

      Buongiorno, in riferimento alla sua domanda, devo aggiornarla sul fatto che ,purtroppo al momento, la copertura per i neopensionati a metasalute non è possibile, questo per via delle difficoltà economiche che sta attraversando l’assicurazione, tanto e vero che anche per gli attivi vi saranno delle modifiche ai piani sanitari.

  4. Domenico Cappelletti ha detto:

    Buonasera
    andrò in pensione dal 1 novembre 2021 e ero iscritto al fondo metasalute da ottobre 2017,quindi il requisito dei due anni li ho maturati -con moglie a carico–quando potrei iscrivermi di nuovo al fondo come pensionato?
    Quando verrà perfezionato il contratto?
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.